Descrizione Progetto

SALA MICETI

Info Point

Riqualificare

Riqualificazione della Sala Giulio Miceti per accogliere il nuovo Front Office della Città di Imola

Il progetto di riqualificazione della Sala Giulio Miceti ha risposto all’obiettivo di valorizzare un grande ambiente di oltre 800 mq di superficie, all’ultimo piano dell’edificio che accoglie il “Borghetto Mercato Coperto” di Imola, uno spazio per il quale occorreva pensare, nell’ambito delle funzioni comunali, ad una destinazione tale da garantirne un uso più continuativo.

Collocata sul perimetro del centro storico, a pochi metri dalle piazze principali e dal Municipio, in una zona frequentata, con i mercati ambulanti e con tanti parcheggi, la Sala Miceti si presta bene ad accogliere il nuovo Front Office della città.

La proposta di accorpare in un’unica sede gli uffici di URP/Informacittadino, Anagrafe, Stato Civile e servizi connessi è nata con l’intento di favorire la più completa sinergia tra i diversi uffici, agevolare il lavoro degli operatori e offrire al cittadino il massimo del servizio in termini di qualità e rapidità.

La scelta di mantenere nel centro storico questi uffici porta con sé un valore aggiunto anche in termini di vitalità del centro e di tutte le sue attività.

Gli obiettivi del progetto all’interno e all’esterno

Il progetto ha innalzato la qualità degli ambienti di lavoro e di ricevimento del pubblico per offrire un servizio migliore: ciò è stato possibile attraverso superfici più ampie, spazi moderni e funzionali, all’avanguardia anche sotto il profilo del confort e della qualità ambientale.

All’interno si è intervenuto decisamente sugli impianti meccanici, la climatizzazione invernale ed estiva, gli impianti elettrici e speciali, con grande attenzione alla riqualificazione energetica, al contenimento dei consumi e all’impiego di fonti rinnovabili.

La riqualificazione dell’esterno facilita l’accesso al nuovo Front Office marcando gli ingressi con l’inserimento di ascensori esterni, non da ultimo, mette ordine attorno ad un edificio che ha subito il susseguirsi nel tempo di numerosi interventi differenti tra loro.

Open Space

La Sala Miceti era un volume caratterizzato da un unico grande ambiente. Da qui l’idea che sostiene l’intero progetto: funzioni, uffici e servizi distinti sono accolti in un grande e moderno open space con pareti divisorie attrezzate e contenitive, fatte di elementi fissi e mobili che, mentre risolvono il tema della privacy degli utenti, migliorano la qualità dell’ambiente lavorativo. Lo spazio è pensato in modo da creare uffici di qualità per i lavoratori e accoglienti per il pubblico.

Portali

Il progetto ha raggiunto l’obiettivo di realizzare nuovi spazi interni di qualità, riqualificati sotto ogni aspetto architettonico, impiantistico e ambientale con un investimento economico equilibrato, nel pieno rispetto della normativa vigente.